Venerdì, 28 Aprile 2017
Lavoro

Lavoro (115)

Fino a 12mila euro per coloro che non riescono a pagare l'affitto. E' quanto prevede il Decreto delle Infrastrutture del 30 marzo 2016 che ha destinato quasi 60milioni di euro ai "morosi incolpevoli", ovvero gli inquilini che non riescono a pagare il canone di locazione perché in situazione di indigenza. In particolare - recita l'art. 2 del decreto - per "morosità incolpevole si intende la situazione di sopravvenuta impossibilità a provvedere al pagamento del canone locativo a ragione della perdita o consistente riduzione della capacità reddituale del nucleo familiare". Vediamo, nel dettaglio, chi può beneficiare del contributo e le condizioni…
In Italia sono soprattutto i cinquantenni a comprare vino on-line. E' quanto emerge da uno studio realizzato da Wine Monitor di Nomisma in collaborazione con Vino75.com secondo cui l'identikit di chi acquista sul Web - un modo di comprare che pesa sul 2% sulle vendite 'off-trade' - è quello di un uomo di 48 anni con una preferenza per i vini rossi che paga 13 euro a bottiglia. In base alla ricerca il profilo del consumatore è quello di una persona di genere maschile, di 48 anni di età (il 61% degli acquirenti appartiene alla fascia di età 36-55 anni),…
Nei mille giorni in cui è stato alla guida del Paese Matteo Renzi ha abbassato le tasse in misura strutturale per oltre 21 miliardi di euro. Questi vantaggi fiscali, però, hanno interessato solo alcune categorie professionali: i lavoratori dipendenti e le imprese, soprattutto quelle di medio-grande dimensione. Per poco meno di 3 milioni di partite Iva, costituite da artigiani, da commercianti e da lavoratori autonomi senza dipendenti, "i benefici, invece, sono stati pressoché nulli". Lo sostiene l'Ufficio studi della Cgia di Mestre.
2017 ricco di novità per i contratti d'affitto. In particolare riguardano il canone concordato e la cedolare secca ossia il regime agevolato, che prevede un'imposta al 10% fino alla fine di quest'anno e al 15% dal 2018. Ecco i cambiamenti: Canone concordato. Il contratto di locazione a prezzi calmierati non sarà più riservato alle aree considerate ad alta densità abitativa, ma potrà essere adottato anche dai Comuni più piccoli al di sotto dei 10mila abitanti. Contratti transitori. Si potrà usufruire della cedolare secca per i contratti transitori, utilizzati per esigenze temporanee non turistiche, di una durata tra uno e 18…
 Sarà pagata a luglio la quattordicesima mensilità ai pensionati che hanno un reddito fino a due volte il trattamento minimo. Gli importi variano da 336 a 655 euro in base all’assegno percepito e agli anni di contributi. La conferma arriva da un messaggio pubblicato sul sito dell’Inps, in cui si ricorda che l’ultima manovra «ha incrementato la misura della somma aggiuntiva prevista per i soggetti in possesso di un reddito individuale non superiore a 1,5 volte il trattamento minimo del Fondo pensioni lavoratori dipendenti e ha previsto che la predetta somma sia corrisposta, in misura diversa, anche in favore dei…
Si accorciano i tempi per i decreti attuativi della riforma previdenziale. Dopo il confronto del governo con i sindacati, i decreti dovrebbero essere varati a breve per delineare l'Ape e l'Ape social, misure che dovrebbero essere attivate a partire dal primo maggio prossimo e che consentiranno ad alcune categorie di lavoratori di andare in pensioni 3 anni e 7 mesi prima della scadenza. Per presentare le istanze di accesso, la data dovrebbe essere fissata tra il primo maggio e il 30 giugno 2017 per la prima tranche, mentre dopo essere stati registrati presso il consiglio di Stato e la Corte…
Untitled-1

  1. Primo piano
  2. Popolari