Martedì, 26 Settembre 2017

123 MILA NUOVI POSTI DI LAVORO - CIRCA 36 MILA DISOCCUPATI IN MENO MA RISPETTO A 2007 1,4 MLN IN PIÙ

Nell'ultima parte dell'anno si potrà contare su 123 mila nuovi occupati e 36 mila disoccupati in meno. Lo stima l'Ufficio studi della Cgia di Mestre sulla base dei dati previsionali Istat e Prometeia. Nonostante le previsioni siano positive, nel confronto con il secondo semestre del 2016, il gap, rispetto al 2007 (anno pre-crisi), rimane ancora importante. Rispetto a 10 anni fa, infatti, lo stock medio degli occupati nel secondo semestre di quest'anno sarà inferiore di 142.000 unità mentre i disoccupati saranno 1.447.000 in più.

  1. Primo piano
  2. Popolari