Lunedì, 29 Maggio 2017

UOMO E 50ENNE, ECCO IDENTIKIT DELL'ACQUIRENTE DI VINO ONLINE

In Italia sono soprattutto i cinquantenni a comprare vino on-line. E' quanto emerge da uno studio realizzato da Wine Monitor di Nomisma in collaborazione con Vino75.com secondo cui l'identikit di chi acquista sul Web - un modo di comprare che pesa sul 2% sulle vendite 'off-trade' - è quello di un uomo di 48 anni con una preferenza per i vini rossi che paga 13 euro a bottiglia.

In base alla ricerca il profilo del consumatore è quello di una persona di genere maschile, di 48 anni di età (il 61% degli acquirenti appartiene alla fascia di età 36-55 anni), residente nelle regioni del Centro-Nord e una predilezione verso i vini rossi fermi e gli spumanti.

Confrontando le fasce d'età, lo studio evidenzia come i 'Millennials', ossia i nati tra i primi anni 80 e primi anni Duemila comprino bottiglie più costose (nel caso dei rossi fermi il prezzo medio a bottiglia arriva vicino ai 16 euro mentre negli spumanti supera questo livello) rispetto alla generazione 36-55 anni e ai 'Baby Boomers' (56-65 anni).

 

Untitled-1

  1. Primo piano
  2. Popolari