Domenica, 28 Maggio 2017

BOLLETTE, DA APRILE AUMENTA LA LUCE MA CALA IL GAS

Nel secondo trimestre dell'anno aumenta la bolletta della luce ma cala quella del gas. Dal prossimo primo aprile, infatti, per la famiglia-tipo la bolletta dell’elettricità registrerà una variazione del +2,9%, mentre per il gas la diminuzione sarà del 2,7%. È quanto prevede l’aggiornamento delle condizioni economiche di riferimento per le famiglie e i piccoli consumatori in tutela per il secondo trimestre 2017 diffuso oggi dall'Autorità per l'Energia (Aeegsi).

 In particolare sull'andamento dell’elettricità pesano gli effetti dei rialzi di inizio d’anno nel mercato all'ingrosso, innescati dalle emergenze sui collegati mercati europei, specie quello francese, e dall’eccezionale ondata di freddo. Nel dettaglio, per l’elettricità, la spesa (al lordo tasse) per la famiglia-tipo nell’anno scorrevole (compreso tra l'1 luglio 2016 e il 30 giugno 2017) sarà di 505,54 euro, con una variazione del +0,7% rispetto ai 12 mesi equivalenti dell’anno precedente (1 luglio 2015 - 30 giugno 2016), corrispondente ad un aumento di 3,7 euro.

 Per il gas la spesa della famiglia tipo nello stesso periodo sarà di circa 1.029 euro, con una variazione del -4,4% rispetto all’anno scorrevole, corrispondente a un risparmio di circa 47 euro.

 

Untitled-1

  1. Primo piano
  2. Popolari