Lunedì, 24 Aprile 2017

STUPRO 15ENNE,BRANCO MINORI TORNA LIBERO...!!!!

 

Violenza sessuale di gruppo su una quindicenne: il branco torna libero. Per un anno e mezzo saranno messi alla prova: gli undici ragazzi – tutti minorenni residenti tra Pimonte, Gragnano e Vico Equense, in provincia di Napoli – andranno a scuola o al lavoro, poi faranno tutti attività di volontariato, sport e seguiranno un percorso di recupero psicologico.

 

Violenza sessuale, i ragazzi saranno messi alla prova

 

Il tribunale dei Minori di Napoli si è pronunciato stamattina ammettendo le richieste dei difensori dei giovani imputati che sono apparsi tutti pentiti e dispiaciuti per l’episodio. La violenza di gruppo fu ricostruita dai carabinieri della compagnia di Castellammare di Stabia e della stazione di Pimonte, che scoprirono l’orrore custodito in alcuni video e delle chat sui cellulari dei ragazzini. In undici abusarono della quindicennenne nella capanna del presepe di Pimonte, che si trasformò nel luogo degli orrori, tra bullismo, minacce e violenza sessuale.  L’episodio avvenne nel periodo natalizio del 2015 e fu denunciato lo scorso luglio. Come si legge ancora su altri quotidiani, all’udienza ha assistito anche la madre della vittima, mentre la ragazzina non era in aula. La messa in prova terminerà l’8 ottobre 2018, poi i ragazzi torneranno davanti al giudice per valutare l’esito del percorso.

 

Untitled-1

  1. Primo piano
  2. Popolari