Martedì, 22 Agosto 2017
Alimentazione

Alimentazione (76)

Ancora un pericolo di intossicazione, per non parlare d’altro, che viene dal cibo. O meglio da una marca particolare di tonno in scatola, il cui ritiro dagli scaffali ha seminato il panico tra i consumatori. Il prodotto ritirato da tutti gli scaffali dei supermercati italiani è il tonno in olio di girasole Algarve, in scatole da 80 grammi e proposto in una confezione da tre porzioni. Il rischio per il quale il Ministero della salute ha diramato l’allerta è quello legato a possibili reazioni allergiche, definite anche «gravi». Anche in questo caso, come in diversi precedenti legati ad altri generi…
Ma il caldo ha avuto un effetto positivo anche sul grano, la coltivazione più diffusa in Italia: quest'anno, a fronte di una forte riduzione quantitativa, vanta qualità elevatissime sia in termini di contenuto proteico sia per quanto riguarda i parametri di panificazione o di pastificazione, oltre ad una totale assenza di micotossine pericolose per la salute. Frutta estiva dolcissima quest'anno e un grano super proteico. E' l'altra faccia della medaglia del caldo da record di questo periodo, che hanno decimato tante produzioni in campo, ma ne hanno esaltato le caratteristiche qualitative. E' quanto emerge dal dossier sull'impatto dell'eccezionale situazione climatica…
Il consumo quotidiano di pomodori dimezza lo sviluppo di tumori della pelle in topi maschi. Lo rivela uno studio pubblicato sulla rivista Scientific Reports, che conferma il potenziale effetto antitumorale di alimenti ricchi di carotenoidi e, allo stesso tempo, supporta la medicina di genere: ovvero, quello che funziona nei maschi non funziona sempre ugualmente bene nelle femmine, e viceversa.I tumori cutanei non melanomatosi, nonostante un basso tasso di mortalità, sono sempre più frequenti e costosi da curare. Per verificare l'effetto protettivo di alcuni cibi, i ricercatori dell'Ohio State University hanno alimentato topi con una dieta giornaliera costituita per il 10%…
Basta una piccola variazione in positivo della dieta, come sostituire una porzione di carne con una di legumi o di frutta secca, per diminuire significativamente il rischio di morte. Lo ha dimostrato uno studio coordinato dall'università di Harvard, secondo cui vale però anche l'effetto opposto."Un miglioramento minimo - spiegano i ricercatori -, corrispondente ad esempio alla sostituzione nella propria dieta abituale di una porzione di carne con una di legumi, produce un abbassamento del rischio di morte tra l'8 e il 17%. Il cambiamento opposto invece lo aumenta tra il 6% e il 12%". I ricercatori hanno usato i dati…
Hamburger e cucina Giapponese vincono a Milano, a Roma spopolano la Cinese e piatti della tradizione tricolore, mentre a Napoli ad avere la meglio sono i panini e a Verona i fritti. Arriva la prima 'Mappa del cibo a domicilio in Italia' realizzata in 18 città da Just Eat, che mette in luce gusti e abitudini, oltre a differenze tra le preferenze di giovani, meno giovani, professionisti, impiegati e studenti. Lo studio fotografia una popolazione che ama mangiare a casa e desidera farlo bene, sperimentando piatti e gusti. Nella top ten delle cucine più desiderate, dopo la pizza, ci sono…
Luglio: estate caldissima e voglia di cose fresche leggere e appetitose in cucina. Nel nostro territorio abbiamo a disposizione tantissime verdure fresche a chilometro 0 o coltivate in modo naturale nell'orto casalingo. Zucchine, peperoni, cipolle e pomodori sono senza dubbio i protagonisti della stagione estiva. Con il loro elevato contenuto di acqua sono indicati per fare un pieno di minerali e vitamine, che normalmente tendiamo a disperdere con il caldo e la sudorazione. In particolare, poi, le zucchine e le cipolle hanno ottime proprietà diuretiche e sono quindi perfette anche per chi vuole fare attenzione e non vuole appesantirsi a…

  1. Primo piano
  2. Popolari