Giovedì, 22 Giugno 2017
Alimentazione

Alimentazione (57)

Negli ultimi anni gli italiani si sono riscoperti amanti del cibo non solo da mangiare, ma anche da preparare. Il merito spetta probabilmente alle trasmissioni che hanno fatto venire l'acquolina in bocca a milioni di telespettatori, come Masterchef o la Prova del Cuoco, oppure ai numerosi food blog che "sono spuntati come funghi". La passione si è sviluppata al punto da far tornare in auge la professione di chef e gli studi nel settore. Le scuole di cucina italiana presenti sul nostro territorio sono prese d'assalto dagli appassionati di tutto il mondo, speranzosi di carpire i segreti della cucina italiana,…
Gli italiani mangiano tutti la pasta (99%), per ragioni di gusto e di salute. Per il 46% è l'alimento preferito da consumare ogni giorno. I dati sono di una ricerca commissionata dall'Aidepi (Associazione delle industrie del dolce e della pasta italiani) alla Doxa, diffusi nella prima tappa di una campagna informativa, nello stabilimento Felicetti di Predazzo, in Trentino, col presidente dei Pastai dell'Aidepi, Riccardo Felicetti.Il gusto, fattore primo nella scelta della pasta, la tenuta in cottura e la capacità di non rompersi quando viene girata sono tra gli elementi che costruiscono l'alchimia della pasta perfetta,individuati dalla ricerca, che ribadisce la…
Le cipolle rosse sono una potente arma anticancro. In particolare, rispetto agli altri tipi, sono le più efficaci nell'uccidere le cellule cancerogene del tumore al colon, oltre che di quello al seno. A evidenziarlo uno studio della University of Guelph, in Canada, pubblicato sulla rivista Food Research International.La ricerca ha testato cinque diversi tipi di cipolle che crescevano in Ontario, una regione canadese, scoprendo che una varietà chiamata 'Ruby ring onion', che appunto è rossa, si è rivelata la più efficace contro il cancro. Merito di un alto contenuto di quercetina, un tipo di flavonoide che ha potere antiossidante, e…
I salumi sono alimenti di tutti e per tutte le tasche. E' quanto emerge da una ricerca Censis sul valore sociale delle imprese di produzione dei salumi, presentata in occasione dell'Assemblea annuale, tenutasi a Roma, dell'Assica, l'Associazione Industriali delle Carni e dei Salumi. "Sono 51,6 milioni - secondo lo studio della Fondazione Censis - gli italiani che mangiano i salumi. Nell'ultimo anno ha consumato prodotti di carne di maiale (dai salami ai prosciutti, dalle salsicce all'arista) ben il 96% degli italiani maggiorenni, di cui il 59,7% regolarmente (una o più volte alla settimana) e il 36,3% di tanto in tanto…
Sequestrate in seguito ad accertamenti svolti in Lombardia e Campania dai Carabinieri dei nuclei Antifrodi di Parma e Salerno, oltre 7 tonnellate di omogeneizzati e dolciumi per l'infanzia. In particolare sono state sequestrate 45mila confezioni di omogeneizzati e 432 confezioni di dolciumi per bambini per l'ammontare di 7.278 kg di prodotti. Erano privi nell'etichetta di informazioni addizionali obbligatorie (previste dalle norme del settore) o mostravano evocazione fraudolenta di prodotto a denominazione di origine protetta."La sicurezza dell'alimentazione dei piccoli consumatori, si sottolinea in una nota - è un bene prezioso e prioritario.Riportare le diciture obbligatorie e le informazioni corrette in etichetta…
Le follie alimentari non finiscono mai: crudisti, vegani, melariani e fruttariani vogliono diffondere il loro credo criminalizzando chi mangia carne, uova, pesce e pasta. Ma la follia non ha limiti e la notizia è inquietante, se ci si mettono pure i medici dietisti a dare diete folli, incredibili, insostenibili. Una donna è morta per una dieta di sola acqua. È al vaglio della procura di Perugia la denuncia presentata dal marito di una donna di 57 anni, di origine sarda, morta dopo essersi sentita male mentre – secondo l’esposto – stava seguendo una digiuno-terapia. “Saranno ora gli accertamenti in corso…

  1. Primo piano
  2. Popolari