Martedì, 23 Maggio 2017
Primo Piano

Primo Piano (415)

Un terzo delle dosi somministrate in Friuli ai bimbi sotto l'anno di età e circa la metà di quelle date ai bambini più grandi dall'assistente sanitaria trevigiana sospettata di aver finto le vaccinazioni non sarebbero state somministrate correttamente. Attuando il principio della massima precauzione, la task force sanitaria interaziendale ha deciso di ripetere le vaccinazioni a circa 7000 bambini, somministrando di nuovo circa 20 mila dosi, per una spesa di qualche centinaio di migliaia di euro. Lo ha reso noto la task force a Udine.
La moglie Ilary regala un libro a Francesco Totti, lui lo apre e legge: "Sommario...Piacere, sò Francesco!" Le storiche barzellette sui carabinieri sono state via via soppiantate da quelle sui calciatori, su Francesco Totti le barzellette sulla sua presunta impreparazione culturale si sprecano, ma qualcosa si muove sotto la cenere delle parole sbagliate dell'inno di Mameli cantate da alcuni calciatori durante le partite della nazionale. Come si fa a portare avanti una carriera sportiva e al contempo avere risultati universitari degni di questo nome? In molti affermano che non è possibile e che ad un certo punto della vita di…
Il Consorzio Tutela Vini Oltrepò Pavese e l'Università degli Studi di Pavia, Dipartimento di Scienze Economiche Aziendali, hanno annunciato la nascita dell'Osservatorio di Wine Marketing, un centro di Studi e Ricerca che vuole mettere al centro il settore vitivinicolo dell'Oltrepò, le sue aziende ed i suoi produttori. L'Osservatorio di Wine Marketing nel suo 'anno zero' ambisce a creare le fondamenta per un centro di studi e ricerca che sarà punto di riferimento per le aziende del territorio, supportandole nella pianificazione strategica di azioni di marketing e internazionalizzazione. L'Osservatorio vuole altresì stimolare una cooperazione fra le aziende, evidenziandone i punti di…
Persino minacce di morte a bimbi di tre anni, fino ad arrivare a rinchiuderli per brevi periodi in un’aula buia in fondo al corridoio della scuola. Ma anche percosse ripetutamente con schiaffi, calci alle gambe, violenti strattoni, tirate di capelli, graffi, gettando gli oggetti dei piccoli, come zaini e scarpe, fuori dall’aula. Ancora una caso, tra i tanti, torna a turbare le coscienze e come ogni volta il racconto sembra ai limiti del possibile, urtando contro l’ umanità e la civiltà. Eppure questo clima di tensione in aula su è respirato davvero e ha determinato addirittura un mutamento, in senso…
Un automobilista di 55 anni è stato lasciato agonizzante nella sua auto da Milano dopo essere stato investito frontalmente da un'altra auto, un suv nero, condotta da un automobilista che è poi fuggito a piedi. L'uomo intrappolato nell'auto è poi morto poco dopo essere giunto in ospedale. L'incidente è avvenuto all'alba in viale Monza. L'uomo è rimasto intrappolato a bordo della sua vettura e i vigili del fuoco hanno dovuto lavorare a lungo per estrarlo dall'abitacolo. I vigili stanno visionando le immagini delle telecamere della zona per cercare di individuare il pirata della strada, che è fuggito a piedi.
"Stradella non è più come una volta", "Stradella rimane la città più viva dell’Oltrepo". Sono queste le frasi che spesso e volentieri si sentono parlando di Stradella: il tutto e il niente, il bianco ed il nero. Qui la politica poco c'entra, è proprio la percezione della gente che frequenta o che vive Stradella che è così diametralmente opposta. Tante chiusure ma anche nuovi subentri e qualche nuova apertura, è quanto emerge dai dati ufficiali delle statistiche di ASCOM. Facciamo due chiacchere con il segretario ASCOM Paolo Covre. L'Amministrazione comunale ha recentemente "concesso" ai locali di Stradella un'ora in più…
Untitled-1

  1. Primo piano
  2. Popolari