Mercoledì, 26 Aprile 2017
Primo Piano

Primo Piano (440)

Prigioniera delle fiamme divampate nella notte nella propria casa al secondo piano, una coppia con un figlio di sette anni, è stata costretta a lanciare il bimbo dalla finestra e poi a gettarsi a sua volta nel vuoto per cercare di salvarsi. Il bambino ha riportato ferite gravissime, il padre ha una frattura, mentre le condizioni della donna sono meno serie perché la sua caduta è stata attutita dalle corde da stendere. E' successo alle 3 di notte nel centro di Casella, località vicino a Serravalle Scrivia, ma in provincia di Genova. Quando i pompieri sono giunti sul posto, l'edificio…
Un uomo di 55 anni, italiano, proprietario di un cane di razza dalmata morto in seguito a gravi ustioni riportate su manto, zampe e muso, è stato denunciato dall'Enpa per maltrattamento aggravato di animali. L'animale, ferito e ormai agonizzante, è stato soccorso dall'Enpa di Monza, su sollecitazione di una vicina di casa dell'uomo, residente in una villetta bifamiliare di Carugate (Milano). Secondo quanto ricostruito dai carabinieri e da Enpa, la donna aveva segnalato più volte anche alla Polizia Locale la presenza dell'animale agonizzante in giardino e, non vedendo intervenire nessuno, ha telefonato alla protezione animali.Quando le Guardie Zoofile di Enpa…
"Grazie a Ordine medici Treviso per aver radiato primo medico per il suo comportamento non etico e antiscientifico nei confronti dei vaccini". Lo annuncia con un tweet il presidente dell'Istituto superiore di sanità (Iss), Walter Ricciardi. Il medico radiato dall'Ordine è Roberto Gava, già noto per le sue tesi contro le vaccinazioni. Il dottor Roberto Gava, radiato dall'Ordine dei medici di Treviso per le sue posizioni contro i vaccini, "è stato condannato soltanto per le sue idee, idee ben fondate sull'esigenza di personalizzazione di ogni vaccinazione per prevenire i gravi pericoli e i vari danni da vaccino ai singoli pazienti,…
La Corte d'Appello ha assolto nella revisione del processo Saverio De Sario, l'uomo di origine sarda condannato in via definitiva a 11 anni di carcere per abusi sessuali sui figli che però a distanza di anni hanno ritrattato la loro versione spiegando di essere stati costretti dalla madre a mentire. Fatti accaduti tra la Sardegna e Brescia quando i figli dell'uomo avevano 9 e 12 anni. "La Giustizia ha trionfato. Siamo contentissimi" il primo commento dell'avvocato Massimiliano Battagliola, legale di De Sario. L'uomo sarà scarcerato già oggi. A De Sario gli abusi sui figli erano stati contestati tra la Sardegna,…
Gli avvocati di Alberto Stasi, condannato definitivamente in Cassazione a 16 anni per l’omicidio di Chiara Poggi, avvenuto a Garlasco il 13 agosto 2007, sono stati querelati da Andrea Sempio, il ragazzo che avevano segnalato alla magistratura ritenendolo coinvolto nell’uccisione. Il pool difensivo di Stasi (rappresentato dallo studio legale Giarda) è stato querelato per calunnia, falso ideologico e violazione della legge sulla privacy. Sempio, in seguito alla segnalazione dei difensori di Stati alla magistratura, è stato indagato per l’omicidio di Chiara, ma la sua posizione è stata di recente archiviata dal gip di Pavia Fabio Lambertucci. Sempio, che all’epoca dell’omicidio…
Lo Stato Islamico, conquistando ed esercitando sovranità territoriale su parte di Siria e Iraq, “ha dimostrato di aver superato il momento di pura progettualità di Al Qaeda, rivendicando la rinascita del califfato; questo messaggio agli occhi di determinati soggetti non solo sembra elevare l’Islamic State a guida legittima per la conduzione del jihad globale ma rappresenta un messaggio vincente che viene offerto a chiunque intenda coglierlo”. È un approfondimento di Gnosis, la Rivista italiana di Intelligence, a sottolineare che “se in Al Qaeda l’obiettivo individuale e quello dell’organizzazione erano necessariamente coincidenti, annullando il primo nell’interesse del secondo, con la politica…
Untitled-1

  1. Primo piano
  2. Popolari