Martedì, 26 Settembre 2017

OLTREPO PAVESE - BORGHI&VALLI COMPIE 24 ANNI

Riparte un'altra stagione estiva del Festival Borghi&Valli: Domenica 16 Luglio, alle ore 21,15, presso il Castello di Bressana Argine, verrà presentato ufficialmente il calendario della rassegna, giunta alla 24esima edizione, a seguire il concerto "Invito alla Prima" con Laura Beltrametti al pianoforte ed il soprano Daniela Stigliano. In programma arie di Bizet, Puccini, Verdi, Bard, De Curtis, Tarrega, Webber.

Reduci dai successi conseguiti in Romania, con l'Orchestra Sinfonica di Bacau, oltre ad una serie di serate in Italia, da Alba a Savona, Ennio Poggi e Laura Beltrametti sono pronti a dare vita ad una nuova stagione ricca di sorprese musicali. "Come al solito cercheremo di accontentare un po' tutti, dagli appassionati di lirica  a chi cerca le atmosfere jazz, dalla musica da camera alle tradizioni popolari come l'Orchestra Tzigana di Budapest che torna a grande richiesta – spiega il duo artistico-. Offriremo capolavori musicali con l'Orchestra Sinfonica di Milano, ripercorreremo colonne sonore dei film più celebri, daremo spazio a cori, bande, concerti d'organo e chiuderemo noi, come Duo Bechstein Domenica 8 Ottobre al teatro Carbonetti di Broni".

Come sempre prosegue la partnership tra Amici della Musica di Casteggio e Agenzia CreativaMente, che si occuperà di promuovere il Festival e ne curerà l'immagine e le pubbliche relazioni. Altre importanti collaborazioni sono con l'associazione dei Borghi più Belli d'Italia e con Porana Eventi, per garantire location e serate in borghi dove le location all'aperto offrono uno splendido spettacolo: "I concerti all'aperto, noti anche come en plein eir, sono diventati ovunque una costante delle serate estive – proseguono Ennio Poggi e Laura Beltrametti -; noi siamo orgogliosi di esserne stati un po' i pionieri quando negli anni 80 in Oltrepo Pavese allestivamo in piazza concerti sinfonici di grande rilevanza artistica. Poi, dal 1993, li abbiamo raccolti in un Festival che da allora è andato crescendo, con l'obiettivo di coniugare la musica al territorio, favorendo uno spontaneo feeling tra artisti e pubblico". Il Festival spazia dai castelli alle ville, chiese, piazze, parchi, dehors e teatri: una sorta di festa della musica suonata e cantata in tutti i generi.

Tornando al concerto "Invito alla Prima" di Domenica 16 Luglio, al Castello di Bressana Argine, in caso di maltempo il concerto si terrà presso la Chiesa Parrocchiale. Al termine è previsto un rinfresco offerto dalla tenuta Mazzolino di Corvino S. Quirico. L'organizzazione ringrazia la famiglia Bragiotti Frassati per l'ospitalità e il Comune di Bressana Argine.

A seguire, Sabato 22 Luglio, l'appuntamento sarà presso il parco della residenza "Le Torri" di Retorbido con "Atmosfere jazz" e Luca Missiti Ottetto. Il repertorio della serata prevede i brani più famosi della tradizione jazzistica standard e altri successi senza tempo, da Ella Fitzgerald a Diana Krall ma anche canzoni più moderne spaziando da Stevie Wonder, Michael Bublè e Dianne Schuur.

La rassegna propone fino a metà Ottobre una trentina di concerti in scenari suggestivi, alcuni verranno inseriti anche durante la stagione e comunicati per tempo tramite i siti e i social ufficiali: non mancheranno le trasferte all'Arena di Verona per poter assistere ad inizio Agosto alla Tosca di Puccini e all'Aida di Verdi, con protagonista, tra gli altri, il baritono Ambrogio Maestri.

I libretti del Festival verranno distribuiti presso gli uffici IAT della Provincia di Pavia: oltre al Broletto, al Castello e all'Infopoint nel piazzale della Stazione di Pavia è possibile trovarli anche a Salice Terme, a Vigevano (sia Infopoint Castello che Iat vicino al Municipio), e a Voghera all'Urp di via Emilia. Oltre a tutti gli altri Infopoint e agli uffici Iat delle Province di Alessandria, Piacenza, Lodi e Milano, le sedi dei Comuni dei Borghi più Belli d'Italia in Lombardia e zone limitrofe.

 

  1. Primo piano
  2. Popolari