Domenica, 28 Maggio 2017

MARITO LA PICCHIA DA 3 ANNI, DENUNCIATO MA NIENTE ARRESTO

Da tre anni subiva le violenze del marito ma non ha mai denunciato fino a pochi giorni fa, quando i colleghi di lavoro l'hanno convinta ad ammettere che i segni sul collo non erano dovuti a una caduta accidentale. La donna, un'impiegata di 56 anni, è stata soccorsa dai carabinieri di Garbagnate Milanese (Milano). Il marito, un artigiano edile di 61 anni, è stato denunciato.

In ospedale alla donna è stato diagnosticato un trauma cranico facciale e al collo giudicato guaribile in 20 giorni.Quando si è presentata in ufficio ha negato insistentemente di essere stata picchiata ma alla fine ha ammesso di subire violenza da tre anni e ha deciso di denunciare il marito. Non è stato possibile arrestarlo perché mancava la flagranza di reato.

Untitled-1

  1. Primo piano
  2. Popolari